Eventi

Blue March: Pierre Fabre sostiene il mese della prevenzione del tumore del colon-retto

1 Marzo 2021

Il cancro del colon-retto (CRC) è il terzo tumore più comune al mondo1.

Nel 2020, è stato responsabile della morte di quasi 940.000 persone1, e si stima che la maggior parte di questi decessi avrebbe potuto essere evitata attraverso lo screening precoce2.
Nella maggior parte dei casi, il CRC può essere trattato se viene diagnosticato in una fase precoce2. Può anche essere prevenuto da semplici cambiamenti nello stile di vita3, ma il tabù e l'imbarazzo che circondano questo argomento sono l'ostacolo principale.
 

Image
Deborah Szafir

Durante il mese della prevenzione del tumore del colon-retto (blue march) è importante ricordare che il cancro del colon-retto è il secondo cancro più comune nelle donne e il terzo più comune negli uomini. Quest'anno, come lo scorso anno, Pierre Fabre si impegna con una campagna di sensibilizzazione su questa patologia che ha lo scopo di evidenziarne i principali fattori di rischio. Sappiamo tutti che, nonostante le opzioni di trattamento disponibili per la malattia, la diagnosi precoce è la migliore prevenzione e rimane l'opzione migliore. Mostra il tuo supporto indossando qualcosa di blu durante il mese di marzo!

Dr Deborah SZAFIR
Head of corporate medical & patient/consumer division

Fattori principali

I meccanismi esatti che portano al CRC non sono ancora pienamente conosciuti, la ricerca mostra che alcuni principali fattori di rischio possono essere collegati al nostro stile di vita3:
•    inattività fisica: attualmente numerosi studi mostrano che la mancanza di attività fisica regolare è considerata un fattore di rischio per il CRC.
•    carni rosse e lavorate: è stato dimostrato che un elevato consumo di carne rossa e/o di carne lavorata causa un rischio maggiore di sviluppare il CRC
•    forte consumo di alcol
•    fumo.


Oltre a evitare questi fattori di rischio, ci sono alcune semplici abitudini che possiamo includere nella nostra vita quotidiana per ridurre il rischio di ammalarsi di CRC:
•    regolare attività fisica
•    un'assunzione giornaliera di fibre: un'assunzione quotidiana di fibre da frutta, verdura e cereali integrali può aiutare a ridurre il rischio di ammalarsi di cancro del colon-retto.

Se presi in tempo, la maggior parte dei tumori colorettali può essere curata. Circa il 95% dei tumori colorettali sono considerati sporadici e solo circa il 5% sono di origine genetica4.

In base alla tua età, storia individuale e familiare, il tuo medico può consigliarti quando iniziare lo screening per CRC. Può contribuire a rilevare il CRC in una fase molto precoce.

I sintomi possono includere, ma non sono limitati a:
•    Cambiamento nelle abitudini intestinali,
•    Perdita di peso inspiegabile,
•    Sangue nelle feci,
•    Dolore addominale e/o disagio,
•    Fatica5.

Quindi parla del CRC con il tuo medico.

Il nostro impegno

In Pierre Fabre, crediamo che ogni volta che ci prendiamo cura di una persona, rendiamo il mondo un posto migliore. 
Blue March è un mese per sensibilizzare, e siamo tutti impegnati a diffondere il messaggio, uno per uno. Perché non partecipare alle nostre sfide settimanali?

Image
fille avec l'appareil photo

Settimana #1: Abito in Blu

Il 5 marzo i nostri dipendenti si vestiranno di blu per mostrare il loro sostegno a tutte le persone affette da CRC e ai loro cari, nonché per aumentare la consapevolezza sulla prevenzione. Inizia a prender parte all’iniziativa indossando il tuo miglior vestito blu in CRC Awareness Day #CRCawareness

Image
pomme rouge dans la main

Settimana #2: Una mela al giorno

Sapevi che il consumo regolare di fibre può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare il cancro del colon-retto6? I nostri dipendenti accetteranno la sfida di mangiare una mela al giorno o portarne qualcuna ai loro cari. Perché non offrire una mela ai tuoi cari e aumentare la consapevolezza sul CRC?

Image
fille sportif selfie

Settimana #3: una passeggiata giornaliera

L'inattività è uno dei principali fattori di rischio per il cancro del colon-retto6. I nostri dipendenti si incoraggeranno a vicenda a fare una passeggiata giornaliera di 30 minuti. Che tu lavori da casa o in ufficio, invita i tuoi colleghi e amici a fare una passeggiata quotidiana

Image
fille avec un papier

Settimana #4: Spargi la voce.

Blue March è il momento perfetto per iniziare una discussione sul CRC. Questa settimana inviteremo i nostri dipendenti a condividere informazioni sulla prevenzione del CRC con i loro cari. Mostra il tuo supporto e unisciti alla conversazione #CRCawareness mettendo “Mi piace”, condividendo e commentando i nostri post social del Mese della consapevolezza del CRC.

Il nostro impegno oltre il mese della consapevolezza CRC

Pierre Fabre concentra i suoi sforzi sull'oncologia dal 1978. Potendo sfruttare sinergie uniche tra le nostre attività oncologiche, dermatologiche e dermo-cosmetiche, puntiamo a migliorare la vita delle persone affette da tumori per i quali le opzioni di trattamento sono attualmente limitate.
 

Image
Jean-Luc Lowinski

Da oltre 40 anni, Pierre Fabre è impegnata nella ricerca di trattamenti innovativi contro il cancro. Tuttavia, non abbiamo dimenticato l'importanza dei messaggi preventivi. Restano essenziali e devono essere condivisi con il grande pubblico e gli operatori sanitari. Questa è la ragione alla base del nostro programma Bleu March, che dimostra il nostro impegno, al fianco dei pazienti e degli operatori sanitari, nella lotta contro questa malattia, il cui impatto rimane sottovalutato.

Jean Luc LOWINSKI
Head of Pierre Fabre Medical Care