La nostra R&S applicata alla salute

Una ricerca integrata, orientata al paziente
 

Image
gaillac chercheur et fiole dans laboratoire
Progettiamo e sviluppiamo soluzioni innovative, lavorando con partner e professionisti della salute, ispirandoci costantemente alla natura e alle piante, ponendo sempre il paziente al centro della nostra attività di ricerca e sviluppo.

Le cifre della R&S farmaceutica

0

centri di R&S farmaceutica in Francia

oltre 0

persone dedicate alla R&S farmaceutica

0 mln€

dedicati alla R&S farmaceutica nel 2018

0 mln€

dedicati alle attività di Oncologia

0 mln€

dedicati alle attività di Dermatologia

0 mln€

dedicati alla Salute Pubblica

La nostra pipeline

I ricercatori del Gruppo Pierre Fabre lavorano instancabilmente per sviluppare trattamenti e tecnologie innovative nel campo dell’oncologia e della dermatologia.

> PER SAPERNE DI PIU' CONTATTACI

Gli ambiti di ricerca nel campo farmaceutico

Image
Pharmaceutical R&D expertises

Pierre Fabre investe in 4 ambiti di ricerca farmaceutica per ideare soluzioni innovative e fornire risposte terapeutiche alle esigenze non ancora soddisfatte.
La nostra ricerca integrata e interdisciplinare, dalla salute alla bellezza, genera valore per i pazienti e gli operatori sanitari.

R&S Oncologia

Il cancro è oggi la seconda causa di mortalità nel mondo, nonostante gli enormi progressi compiuti negli ultimi 30 anni da ricercatori e specialisti di oncologia in tutto il mondo.

Pierre Fabre opera in campo oncologico dal 1978 e gode di solide competenze nell'ambito del cancro al polmone, alla mammella, alla vescica e, più recentemente, del melanoma.

Oggi il Gruppo fa della ricerca oncologica la sua priorità di R&S.

Pierre Fabre unisce la sua esperienza nell'attività di ricerca e sviluppo di molecole citotossiche a quella delle nuove entità biotecnologiche. 

Poniamo quindi la medicina di precisione al centro della nostra strategia, con l'obiettivo di offrire il trattamento giusto, al paziente giusto, al momento giusto, sfruttando le complementarità dell'oncologia molecolare e dell'immunoterapia.
Partiamo da un approccio globale e incentrato sul paziente per rafforzare la nostra comprensione scientifica del microambiente tumorale e la nostra capacità di fornire prodotti biologici d’alta qualità, basati su piattaforme tecnologiche multiple, come gli anticorpi monoclonali e gli immunoconiugati.  

R&S Dermatologia e onco-dermatologia

La ricerca dermatologica del Gruppo Pierre Fabre è al crocevia delle nostre competenze nell'attività di ricerca e sviluppo farmaceutica e dermocosmetica.

Image
Pierre Fabre R&D Dermatology - Skin

La R&S in dermatologia è la pietra angolare che dà senso al nostro continuum di attività “dalla salute alla bellezza”.

La comprovata esperienza del Gruppo Pierre Fabre sia in oncologia che in dermatologia fa dell'onco-dermatologia una parte naturale ed essenziale della nostra R&S.

Oggi le nostre attività di ricerca in onco-dermatologia si concentrano su:

  • Tumori della pelle: Melanoma e carcinomi basocellulari
  • Lesioni cutanee: Cheratosi attiniche


 

R&S Salute Pubblica

La ricerca nel campo della salute pubblica di Pierre Fabre si basa principalmente sul paziente-consumatore, allo scopo di sviluppare nuovi prodotti in grado di offrire un miglior benessere alle famiglie di tutto il mondo.

La ricerca nel campo della salute pubblica del Gruppo Pierre Fabre si avvale dell'esperienza farmaceutica del farmaco e del know-how galenico dell'attività dermocosmetica.

L’innovazione per la salute della famiglia non si limita alla scoperta di nuove formule, ma la sua missione è quella di fornire un ulteriore comfort al paziente-consumatore. A tale scopo, lavora a stretto contatto con gli esperti di marketing e promuove cicli di innovazione brevi e il riutilizzo delle tecnologie

La nostra ambizione è pertanto quella di rimanere all'avanguardia nel settore della salute del cavo orale, della salute della famiglia (gamma Dexeryl, Petit Drill…) e della salute naturale (Naturactive).

Zoom sull'oncologia: innovare per costruire un futuro migliore per i pazienti

Oggi la competenza scientifica del Gruppo Pierre Fabre è riconosciuta per gli anticorpi monoclonali e gli immunoconiugati

Questo riconoscimento posiziona l'azienda tra i protagonisti della rivoluzione della bioterapia mirata.

La nostra ambizione è dare la priorità allo sviluppo di nuove entità biologiche e bioterapie mirate che svolgono un ruolo chiave nell'immunosoppressione dei tumori.

Il lavoro di ricerca svolto dai nostri esperti copre aree in cui le aspettative mediche sono elevate: tumori della pelle, gastro-intestinali, della mammella e dei polmoni.
 

causa di mortalità mondiale: il cancro

Image
Pierre-Fabre-R&D-Oncology
0

milioni di decessi all’anno dovuti al cancro entro il 2030

Image
Pierre-Fabre-R&D-Oncology-Immuno
oltre 0%

del budget della R&S farmaceutica Pierre Fabre dedicato all’oncologia

Image
Pierre-Fabre-R&D-Oncology-Biotherapy

Un approccio incentrato sul paziente: la medicina di precisione

Oggi si parla meno di cancro e più delle mutazioni o anomalie che lo caratterizzano.

Ad esempio, una mutazione del gene BRAF nel cancro al colon o nel melanoma cambierà sia la prognosi che il trattamento del paziente.

Terapia mirata:

Nel 2018, a seguito della firma di una partnership con il laboratorio americano Array BioPharma, Pierre Fabre ha messo a punto in Europa una nuova combinazione innovativa di terapie mirate nel trattamento del melanoma.

È in fase di sviluppo una nuova combinazione di terapia mirata nel cancro del colon-retto con una mutazione del gene BRAF.

Immunoterapia:

In Pierre Fabre, crediamo che la sfida dell'immuno-oncologia sia quella di fornire il massimo beneficio possibile al maggior numero di pazienti, sfruttando maggiormente il potere del sistema immunitario a diversi livelli.

A tale scopo, adottiamo un approccio globale e incentrato sul paziente e forniamo prodotti biologici d’alta qualità basati su piattaforme tecnologiche multiple.

2 esempi di innovazioni basate su piattaforme tecnologiche.

 

  • Esempio 1: Anticorpi + Molecola citotossica

Attualmente è in fase di sperimentazione nell’uomo una molecola originale composta da un anticorpo specifico che mira alcuni tumori caratterizzati dalla sovraespressione di un importante recettore per la moltiplicazione del cancro (IGF1R), combinato con una molecola citotossica.

  • Esempio 2: Inibitore di checkpoint

È attualmente in fase finale di test, prima di poter essere somministrata a pazienti affetti da cancro, una terapia della famiglia di inibitori di checkpoint immunitari.
 

Costruire ed essere parte di un ecosistema: le partnership

Da soli si va più veloci, insieme si va più lontano. In Pierre Fabre, facciamo di questo motto il principio guida della nostra R&S farmaceutica. La storia della nostra innovazione è scritta al plurale da quando il Gruppo è stato fondato quasi 60 anni fa.

Lo sviluppo di nuovi farmaci per i pazienti, in particolare nella lotta contro il cancro, richiede attività di ricerca e sviluppo sempre più lunghe e sempre più costose. Per il bene dei pazienti e degli operatori sanitari, preferiamo condividere conoscenze e risorse.

Il nostro approccio di partnership Inside-Out (lavorare con partner esterni) e Outside-In (accelerare l'esecuzione dei nostri progetti interni) permette di immettere più velocemente nel mercato nuove soluzioni terapeutiche.


Vuoi avviare una partnership?

 

Image
Pierre Fabre R&D Career

Unisciti ai team di R&S

La sfida della ricerca ti stimola? Scopri le numerose offerte sul nostro sito web

Invio la mia candidatura