Strategia

ITALIA - COVID-19: azioni a sostegno degli operatori sanitari impegnati nell’emergenza Covid-19

7 Aprile 2020

In tutto il mondo sono state prese misure eccezionali per contrastare la diffusione del Covid-19 e per supportare chi - come medici, infermieri, farmacisti - si sta adoperando per aiutare i tanti ammalati colpiti dal virus. In questa crisi sanitaria senza precedenti, anche in Italia il Gruppo Pierre Fabre si sta adoperando attivamente con una serie di iniziative: 

Donazioni di prodotti Pierre Fabre agli ospedali 

Siamo tutti chiamati ad agire in modo responsabile per offrire un sostegno concreto. Il Gruppo Pierre Fabre ha scelto di farlo donando, ad ospedali e ad enti specifici, i trattamenti più idonei alle esigenze della pelle di chi combatte in prima linea: hanno fatto il giro del mondo le immagini di medici ed infermieri con il volto e le mani gravemente lese per lo sfregamento di mascherine, guanti e attrezzatura ospedaliera di ogni genere. 

Nelle scorse settimane sono già stati consegnati circa 3.000 prodotti, mentre altri 7.500 lo saranno in aprile. Tra le strutture e gli ospedali coinvolti ci sono: ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Ospedale Borgo Trento di Verona, Policlinico Agostino Gemelli di Roma, Ospedale San Donato, Ospedale di Trapani, Ospedale Niguarda di Milano, Ospedale San Matteo di Pavia e molti altri ancora.

Tra i trattamenti donati ci sono: 

  • il dispositivo medico DEXERYL® crema, 
  • della marca EAU THERMALE AVÈNE: Spray di Acqua termale Avène, il trattamento Cicalfate MANI Crema ristrutturante barriera, Tolérance Extrême Crema, i trattamenti della gamma Xeracalm AD,
  • della marca A-DERMA: Exomega Control Gel Detergente e Sensifluid Latte Micellare, 
  • della marca DUCRAY: i trattamenti della gamma ICTYANE, i prodotti della gamma Dexyane e lo Shampoo Extra Delicato. 

Produzione di un gel idroalcolico per le farmacie e donazioni 
I gel idroalcolici sono tra i prodotti di maggior necessità in questo particolare momento. Per questo motivo, dalla metà di marzo, le equipe degli stabilimenti produttivi di Soual (Francia - regione del Tarn) e di Areal (Brasile - Rio de Janeiro), sono impegnati nella produzione di gel idroalcolici da destinarsi a Francia, Italia, Germania, Spagna e Brasile. 

In Italia, la distribuzione del gel idroalcolico inizierà i primi giorni di maggio e vedrà l’assegnazione di 110.000 unità alle farmacie e parafarmacie della marca DUCRAY, il brand dermo-cosmetico dedicato all’igiene e al trattamento della pelle di tutta la famiglia. 
Sempre nel mese di maggio, 20.000 unità saranno invece donate ad un ente no profit impegnato in prima linea contro questa emergenza.